Prevenzione Incendi

L’Architetto Maria Elisabetta Angiuli una delle fondatrici dello Studio Arke’ è

Tecnico Esperto di Prevenzione Incendi ed iscritta da molti anni nell’elenco degli esperti di settore del Ministero dell’Interno.

Numerose le Aziende di medie e grandi dimensioni seguite dal nostro studio da anni  in questo complesso e delicato ambito.

La prevenzione incendi secondo la legge italiana, indica il complesso delle attività finalizzata alla prevenzione del rischio e/o finalizzate ad evitare il sorgere di incendi.

All’interno dei luoghi di lavoro, è d’obbligo per i datori di lavoro, redigere una valutazione dei rischi, come stabilito dal testo unico sulla sicurezza del lavoro, che comprende la valutazione e la prevenzione di un eventuale incendio.

Dato che quest’ultimo può creare seri danni al lavoratore, come ad esempio: un’azione termica, la riduzione della visibilità, anossia, un’azione tossica dei fumi.

Per specifiche attività inoltre, è necessario l’ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi (CPI), il quale prevede generalmente una fase di progettazione, realizzazione delle opere di adeguamento e certificazione finale.

Il CPI deve essere rinnovato ogni 5 anni.

Non sempre è semplice individuare se l’attività necessita o meno di questo certificato, è quindi doveroso affidarsi ad un tecnico esperto di Prevenzione Incendi per eseguire una valutazione di assoggettabilità.